Tipologie ganci traino

Sul mercato è possibile trovare tre tipologie di ganci di traino. Le differenze sono la facilità di montaggio/smontaggio e l’estetica del gancio.

  • Gancio di tipo Fisso è il più economico perché non è dotato di meccanismi particolari per lo sgancio rapido ed è fissato mediante viti. Smontarlo è un po’ scomodo e avrete bisogno di attrezzarvi con due chiavi per svitare le viti.
  • Gancio Estraibile Orizzontale è leggermente più costoso del gancio fisso. Si può sfilare in modo semplice il gancio con una apposita leva e senza l’impiego di alcun attrezzo. Questa è la tipologia di gancio più richiesta sul mercato.
  • Gancio Estraibile Verticale a scomparsa è il modello migliore e più costoso, una volta smontato non è visibile sotto al paraurti. Consente facilmente l’aggancio automatico e l’estrazione del gancio con apposita maniglia.

Attenzione!

Su alcuni modelli di auto è previsto un taglio al paraurti. I tagli al paraurti possono essere visili o non visibili a seconda della vettura. Alcune vetture vengono prodotte predisposte per il montaggio del gancio di traino e non necessitano di ulteriori tagli al paraurti. Maggiori informazioni saranno fornite in fase di preventivo quando sapremo esattamente il modello di auto. Clicca qui per un video di una Jeep Renegade con taglio al paraurti e tappo a copertura